Se una macchina impara i pregiudizi umani

Altrogiornale.org
Se una macchina impara i pregiudizi umani.

Le più stupefacenti applicazioni dell’intelligenza artificiale non sono guidate da una logica asettica e oggettiva, ma incorrono facilmente in errori sistematici e veri e propri pregiudizi che gli algoritmi di apprendimento automatico alla loro base acquisiscono dai progettisti umani. Se l’intelligenza artificiale prenderà il sopravvento nella nostra vita, probabilmente non porterà l’uomo a combattere un esercito

Se una macchina impara i pregiudizi umani
Richard.

https://ift.tt/2Ht9n6H

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *